Fare la sauna in modo sano

Una visita alla sauna è obbligatoria nella stagione fredda

"La sauna è la farmacia dei poveri", dice un proverbio finlandese. E i finlandesi ne sanno qualcosa, poiché fare la sauna è una parte fondamentale della loro cultura. Le cure di sudorazione non fanno bene solo al sistema immunitario, ma anche alla bellezza. Chi fa la sauna come si deve, risplende dall'interno!

Andiamo a fare la sauna,

- perché le saune rafforzano le difese del corpo.

La tipica alternanza di caldo (sudorazione) e freddo (raffreddamento) ha un effetto positivo sul sistema nervoso vegetativo. I processi infiammatori nel corpo si riducono. Se il corpo ha un buon sistema di difesa, gli agenti patogeni non hanno grandi possibilità di svilupparsi nell’organismo. La sauna offre quindi una prevenzione dalle infezioni come il raffreddore.

- La circolazione si mette in moto

I ripetuti cambiamenti di temperatura nella sauna stimolano la circolazione. Le sessioni regolari di sauna sono un allenamento cardiovascolare, quindi il corpo riceve più ossigeno.

- La pelle si rigenera

Il calore della sauna fa dilatare i vasi sanguigni, la pelle riceve più sangue e ossigeno. Quando la pelle si raffredda dopo la sudorazione, i vasi sanguigni si restringono di nuovo, il che tiene allenati i vasi sanguigni. Grazie al migliore apporto di ossigeno, la pelle appare complessivamente più sana e più bella. Una sessione di sauna rimuove anche le cellule morte della pelle e assicura una pulizia profonda dei pori della pelle. La pelle secca approfitta anche dell'alta umidità nella sauna, poiché riesce a trattenerne di più. La mancanza di umidità favorisce la formazione di rughe. Tutto sommato, le visite regolari in sauna ringiovaniscono l'aspetto della pelle.

 

- Inspirare, espirare

Anche gli organi respiratori sono stimolati ed esercitati grazie al cambiamento di temperatura. L'aria calda e umida migliora la circolazione del sangue nelle membrane mucose.

- I muscoli si rilassano

Una visita alla sauna è particolarmente efficace se avete appena praticato sport. Andare alla sauna può aiutare a prevenire il dolore muscolare.

- Tantissimi ormoni felici

Nelle calde temperature della sauna, il corpo produce ormoni della felicità come la serotonina e l'endorfina.

 

Tante buone ragioni per prenotare un pomeriggio di sauna da soli in coppia o con gli amici.

 

Ma come organizzarsi nel modo giusto?

Prima di tutto, è raccomandata una doccia purificante. Dopo la doccia il corpo viene asciugato accuratamente, perché la pelle secca accelera la sudorazione. Poi si fa un pediluvio caldo, poiché prima di entrare nella sauna, è importante assicurarsi che i piedi siano caldi. All’acqua del bagno si può aggiungere un additivo o un sale da bagno mescolato con oli essenziali.

Nella sauna si stende un asciugamano asciutto e ci si sdraia sopra. Quando ci si è seduti, è importante sedersi in una posizione accovacciata e rilassata in modo che i piedi siano riscaldati in modo uniforme, così come tutto il corpo. Quando si ha la sensazione di essere davvero ben riscaldati e si sente il bisogno di rinfrescarsi, si dovrebbe lasciare la sauna. Orientativamente, però, nella sauna finlandese la durata ideale è tra i 10 e i 15 minuti.

Prima di lasciare la sauna, bisogna sedersi in posizione eretta per 1-2 minuti e lasciare che le gambe pendano verso il basso in modo da non sentire le vertigini. Nel frattempo, si può partecipare anche a un'infusione.

Poi si cammina con calma all'aria aperta. Si inspira ed espira profondamente e poi ci si fa una doccia. Una fresca gettata Kneipp completa rinfresca e rafforza l'intero organismo. Coloro che hanno già una certa esperienza di sauna - se non ci sono controindicazioni - possono anche entrare nella piscina fredda e immergersi brevemente.

Il corpo dovrebbe avere abbastanza tempo per rinfrescarsi riposando per un periodo di tempo più lungo. È importante che tutto il corpo sia ben coperto. Si può anche applicare un peeling di sale fine sulla pelle durante il riposo o anche nella sauna mentre si suda, in modo che il corpo possa disintossicarsi e disacidificarsi bene.

Si dovrebbero pianificare almeno due o tre sedute di sauna, cioè almeno due ore di bagno. Si raccomanda visitare la sauna una volta alla settimana. Atleti e persone che fanno spesso la sauna possono anche fare la sauna due volte alla settimana per migliorare la propria condizione. Se ci si sente stanchi, piuttosto che rinfrescati e rilassati, ha esagerato con la sauna.

Dopo la sauna è raccomandato bere acqua. Tra una sauna e l'altra non bisogna reintegrare immediatamente la quantità d'acqua persa per non ridurre l'eliminazione delle sostanze nocive e l'effetto di pulizia.  Non bere alcol o caffè, ma acqua e tisane.

Vi auguriamo una buona sudorazione per un sistema immunitario forte e uno splendore brillante da dentro.



< indietro Blog
xl lg md sm xs