Larice: fiducia ed espressione dell’Io

Il nostro olio eterico di larice 100% naturale, da raccolta spontanea e produzione biologica certificata, viene estratto artigianalmente nella nostra distilleria.

Origine: cresce sino a 2.200 metri s.l.m., raggiunge i 40 metri d’altezza e può vivere sino a 800 anni.

Il larice è la seconda specie arborea per diffusione in Alto Adige ed è l’unica conifera autoctona a perdere gli aghi in autunno, per poi rifiorire in primavera. Queste piante hanno bisogno di molta luce per svilupparsi e prediligono clima freddi e non troppo secchi. Il legno è robusto e resistente alle intemperie.

 

Nome botanico:                               LARIX DECIDUAS   
Nome popolare:                              larice
Famiglia:                                            Pinacee (Pinaceae)
Metodo di estrazione:                    distillazione a vapore, da ca. 500 kg di rami di larice, si ottiene 1 litro di olio eterico
Parti della pianta:                            aghi, sommità dei rami e pigne
Raccolta:                                            fine settembre, poco prima che la pianta inizi a perdere gli aghi
Profilo olfattivo:                               aromatico, intenso, profumo balsamico
Note:                                                  note di cuore - connette e armonizza


Effetti
Fisici: riscaldante, diuretico, favorisce l’irrorazione sanguigna, antisettico, antinevralgico, ideale per frizioni, utile anche nel trattamento di svariate patologie della cute
Psichici: aiuta a guardare ai problemi con maggiore chiarezza
Mentali: rasserenante



< indietro pino mugo e Larice
xl lg md sm xs